Heretoir – The circle

.:alekosoul:.

A ben 6 anni di distanza dal precedente disco omonimo tornano a farsi sentire gli Heretoir, combo tedesco dedito a un black atmosferico e malinconico, vicino alle sonorità proposte in passato da act quali Alcest e Lantlôs.

Curiosamente questa sorta di rapporto leaders-follower continua inalterata, in quanto se è vero che i gruppi succitati hanno in tempi recenti addolcito e illuminato di molto il loro sound e la loro immagine (si pensi a dischi come “Shelter” e “Melting Sun”), ora anche gli Heretoir abbandonano il tradizionale stile nero, sia per quanto riguarda l’artwork (opera del “solito” Fursy Teyssier), che gioca su toni rosa e arancione, sia per l’impasto sonoro, ora ben più attento a melodie, clean vocals e aperture strumentali di derivazione rock e shoegaze.

La band descrive in questo modo il proprio lavoro: “The Circle” racconta la storia della nostra vita, il ciclo di…

View original post 229 more words

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s